Il Makeup non è un semplice trucco è un'arte

ESTETICA
Typography

Mi pace definirla “un'arte” che sa trasformare l'immagine di una donna, renderla perfetta e affascinante in ogni momento della giornata, al lavoro, a casa, per serate mondane ed eventi speciali.

Questo non deve spaventare però, spesso sento dire da molte donne che non sanno come truccarsi, come scegliere il giusto fondotinta per la loro pelle, come applicare al meglio la matita occhi,quale  colore di ombretto scegliere... e molto altro ancora.

Il vero segreto di un ottimo trucco... qual'è?

Il vero segreto è avere fiducia in se stessi.

Se siamo capaci di guardarci allo specchio e di piacersi, allora potremo veramente dare vita alla magia dei nostri occhi, del nostro viso e delle nostre labbra, con semplici consigli ti guiderò per riuscire in ogni momento a scegliere il giusto prodotto per le tue esigenze, ma ricorda sempre la vera bellezza è la fiducia in te stessa.

Consigli sul Make-Up

  1. Un bel makeup inizia da una bella pelle”. Per avere una bella pelle i piccoli passi per grandi risultati sono quelli di:usare quotidianamente latte, tonico, crema e ogni 15 giorni farsi un bel peeling viso.
  2. Per scegliere la giusta tonalità di fondotinta,scegliete 3 tonalità più simili alla vostra pelle e applicando delle strisce su mandibola e collo, la tonalità che scompare sulla vostra pelle è quella giusta per voi
  3. Per creare la base giusta per il fard, preparate la pelle con una tonalità chiara di fondotinta e stendetelo con la parte piatta del pennello invece che con la punta, in modo da graduare il colore come volete
  4. Per avere labbra impeccabili a prova di bacio, riempite le labbra con la matita per le labbra, in questo modo durerà di più e non sbaverà
  5. Per avere un makeup d'impatto scegliete di porre attenzione su una cosa sola, occhi o labbra,mai entrambe
  6. Per ingrandire gli occhi piccoli, applicate una base di ombretto chiaro su tutta la palpebra, definite gli angoli esterni con la matita e poi sfumatela. Nel caso di occhi sporgenti, applicate un ombretto più scuro sull'intera palpebra e se invece avete occhi ravvicinati tra loro, applicate la concentrazione di colore maggiore sugli angoli esterni, nel caso di occhi distanti applicateli sugli angoli interni
  7. Per evitare che il makeup scompaia dagli occhi, applicate sulle palpebre una base di fondotinta o correttore prima dell'ombretto, in questo modo il colore prende più luminosità
  8. Se, durante l'applicazione il mascara si sbava, attendete qualche minuto in modo da farlo asciugare e poi rimuovetelo con il pennello da cipria o fard è più facile toglierlo quando è secco

Quando veniamo truccate o vediamo le nostre amiche con una pelle luminosa, compatta e uniforme la prima domanda che le facciamo è: quali prodotti hai usato?

Vorrei rispondere alla vostra domanda descrivendo i prodotti base da usare per uniformare la nostra pelle.

Per prima cosa abbiamo detto quanto fondamentale sia detergere la propria pelle con i prodotti specifici per il nostro tipo di pelle dopo di che saremo pronte per:

I MULTITASKING
ovvero quei prodotti studiati per essere utilizzati da soli o per potenziare gli altri prodotti per il trucco. La crema primer possiamo applicarla per un occasione speciale per essere davvero impeccabili,prima del fondotinta per migliorarne la tenuta oppure delle volte la possiamo applicare anche da sola per perfezionare alcuni punti.

I FONDOTINTA
I fondotinta hanno la funzione di creare la superficie perfetta e di uniformare il colore della nostra pelle. Esistono varie formulazioni per ogni esigenza della nostra pelle, esistono fondotinta per ridurre l'effetto lucido, idratante,anti-age,illuminanti. Più avanti li vedremo nello specifico.

CIPRIA
Per me la cipria è il prodotto ideale per tamponare e rifinire il fondotinta o per un ritocco veloce durante la giornata, io lo porto sempre con me. La cipria aiuta a tamponare il fondotinta, ne prolunga la durata e crea un effetto finale ancora più uniforme. La cipria la possiamo avere sia in formato compatto che in polvere.

CORRETTORE
Il correttore contiene un pigmento maggiore di colore rispetto al fondotinta e offre una copertura maggiore per zone specifiche che lo richiedono, come per esempio: occhiaie, discromie o imperfezioni.

Possiamo applicarlo prima o dopo il fondotinta, e può essere utilizzato sulle palpebre e sulle labbra come primer. Ritengo il correttore una vera arma segreta per le donne che non usano il fondotinta ma vogliono nascondere le imperfezioni.

Da estetista e da truccatrice penso che la domanda che mi viene posta più frequentemente sia:

Come scegliere la giusta tonalità di fondotinta?

Ci vogliono dei piccoli accorgimento è chiaro, oggi sono qui per aiutarvi finalmente a saper scegliere il fondotinta giusto.

Per prima cosa dobbiamo sapere che i fondotinta si dividono per sottotono, che sono principalmente due: rosato e giallo.

Esiste anche il sottotono neutro, principalmente però le più diffuse sono due.

Per capire il sottotono bisogna semplicemente mettersi davanti allo specchio, con una luce naturale o al massimo artificiale ma fredda,e osservarsi.

Noi donne siamo molto attente e non sarà difficile capire il nostro sottotono, ricordate qual'è il segreto?

Avere fiducia in noi stesse.

Quando scegliete il vostro fondotinta è meglio essere struccate in modo da provare il fondotinta sulla mandibola, basta provare i fondotinta sul dorso della mano,ormai sappiamo che sono di colori diversi.

A volte succede di non riuscire a trovare la giusta tonalità per noi, il segreto è mischiare due fondotinta. Le tonalità di pelle sono infinite e non sempre siamo così fortunate da trovare quella giusta in un solo fondotinta.

Vi auguro una buona scelta di fondotinta... a presto!