Cristalloterapia 3/3

MONDO OLISTICO
Typography

Come si usa un cristallo? Il cristallo ci accompagna nella vita quotidiana, in tasca, come ciondolo, come collana o bracciale, portandolo con noi esso ci dona costantemente una parte di se.

I cristalli possiamo tenerli in casa per purificare e ravvivare gli ambienti,si possono mettere nel letto mentre dormiamo per aiutarci a riposare meglio oppure possiamo fare degli elisir di minerali.

Il cristallo è terapeutico,possiamo appoggiarlo direttamente sul corpo per rilassarsi e entrare in contatto con noi stessi oppure possiamo fare sedute di cristalloterapie, per trattamenti riequilibranti e rilassanti più specifici.

Elisir di Minerali

Personalmente preferisco preparare i propri elisir di minerali usando l'acqua.

Le vibrazioni delle pietre sono trasferite all'acqua durante la preparazione e sono assimilati dalla persona che ne fa uso,ristabilendo l'equilibrio energetico.

Gli elisir si possono usare in caso di disturbi psichici,emozionali e fisici, bisogna notare che gli elisir agiscono più velocemente di quanto agisca la pietra portata addosso.

Come fare un Elisir

Usare dell'acqua poco calcarea e con assenza di Nitriti,lasciarla a temperatura ambiente per un giorno e una notte.

Lavare le pietre che si vogliono usare nell'elisir in acqua corrente, posizionarle sul fondo di una caraffa di vetro, e riempirla di acqua.

Coprire con un tovagliolo bianco per evitare che la polvere si depositi nell'acqua.

Lasciare a riposo una notte e il mattino, a digiuno, bere un bicchiere dell'Elisir. Ripetere per 15 giorni e poi fare una sosta di dieci giorni.

Ripetere se in quest'intervallo non si nota un miglioramento effettivo. Importante non improvvisarsi cristalloterapeuti poiché, per usare gli elisir, bisogna assolutamente conoscere la composizione chimica delle pietre.


 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS