Aromaterapia

MONDO OLISTICO
Typography

L'Aromaterapia è uno dei settori a più alta crescita, Arritengo che sia un mondo affascinante, che coinvolge la salute, il benessere emozionale, la cosmetica e l'ambiente.

L'Aromaterapia serve per equilibrare, pulire e bilanciare i pensieri della persona, agisce sulle emozioni e apre la via a una maggiore consapevolezza.

Quando la nostra parte energetica è piena di energia ci sentiamo in forma siamo felici, pieni di vigore, entusiasmo e di gioia di vivere. L'utilizzo degli oli aromatici,profumi, estratti ed essenze per vari scopi risale a migliaia di anni fa.

Gli oli essenziali venivano impiegati durante i riti e cerimonie religiose,per prevenire e curare disturbi e malattie, per la profumazione sacra e quotidiana, per la bellezza e la cura del corpo.

Numerose testimonianze dell'uso degli oli risalgono all'antico Egitto. Con la scoperta e l'esplorazione delle tombe dei faraoni sono state ritrovate giare riempite di oli fragranti, che avevano conservato il profumo per millenni.

Nel processo di mummificazione gli oli, mischiati a resine e legni, avevano un ruolo predominante per impedire il naturale processo di putrefazione e dissoluzione dei tessuti. I sacerdoti e i medici conoscevano le virtù delle essenze per la salute.

Gli oli essenziali rappresentano la parte più sottile delle piante e sono cosi duttili, che non esiste campo nel quale non possono essere introdotti.

Che cosa intendiamo per oli essenziali?

Gli oli essenziali o oli eterici sono prodotti naturali, ottenuti per estrazione a partire da materiale vegetale ricco in "essenze" appartenente alle erbe e piante officinali, cosiddette "aromatiche".

Una volta estratti, si presentano come sostanze oleose, liquide, volatili, e profumate come la pianta da cui provengono.

Pur essendo chiamati “oli” la loro struttura molecolare e consistenza è ben diversa dai normali oli vegetali, ai quali siamo abituati.

Gli oli essenziali sono sostanze di composizione assai complessa che rappresentano la parte più regale della pianta, presenti sotto forma di minuscole goccioline nei petali dei fiori, nella buccia dei frutti, nella resina e nella corteccia degli alberi e nelle radici delle erbe e piante aromatiche. Sono elementi volatili, solubili in alcol e olio, ma non in acqua.

La quantità contenuta in un vegetale dipende dalla specie, dal clima e dal tipo di terreno.


 

BLOG COMMENTS POWERED BY DISQUS