Capelli, mode e tendenze 2018. Tutto quello che c'è da sapere.

ESTETICA
Typography

Nella primavera estate 2018 sono di moda i colori pieni e le pieghe naturali. I tagli ricercano semplicità,  utilizzando tecniche che diano volume alla chioma.

I Colori

Continuerà la tendenza dei biondi con le radici naturali a vista, mentre saranno veramente cool i biondi chiarissimi e freddi.

Via libera ai colori speziati ispirati alla natura, che comprendono tutte le tonalità del ramato e il color cannella. Il colore rimarrà multisfaccettato e pieno di riflessi miscelato alle tonalità del castano per evitare una tonalità piatta.

Per i castani il cioccolato si scalda di riflessi ramati.

La new entry, sono i capelli blu, che sostituiscono i capelli rosa.

I Tagli

I capelli saranno corti e poco sfilati,dovranno essere pratici e gestibili, portabili in tutte le occasioni.

Mentre per le chiome più lunghe avranno volume e pienezza. Il taglio su cui puntare è il caschetto il mio preferito nella sua versione più classica, con una lunghezza che va dalla mascella al mento, con le punte pari e nette, dalle geometrie ordinate.

Come si porta il caschetto?

E' semplice pratico si abbina bene a tutti i tipi di styling, da quello liscio perfetto a quello mosso, magari abbinato alla frangia,pari e lunga fino alle sopracciglia.

Le Forme

Le onde sono sempre le protagoniste,saranno onde poco definite,poiché devono seguire la linea naturale.

Torna di moda il liscio che deve essere possibilmente perfetto e ultra-piastrato. Riga in mezzo rigorosamente con i capelli lisci, sarà la pettinatura più usata per serate mondane.